Enasarco, Brunetto Boco: garantire il futuro degli agenti di commercio

Il Segretario Generale della UILTuCS Brunetto Boco, attualmente componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enasarco, ente di previdenza e assistenza per agenti di commercio e promotori finanziari, continua la sua battaglia di trasparenza per gli agenti.

La fotografia della situazione è scattata anche da Giorgio Meletti su un articolo del 4 febbraio 2017 su “Il Fatto Quotidiano”. È anche in queste righe che traspare come Boco continui senza sosta a portare avanti una importante battaglia per la verità a tutela degli interessi della categoria degli agenti di commercio.

Enasarco, finalmente abolito l’199 a pagamento per contattare la fondazione

Finisce l’era del “Call Center Enasarco” con la numerazione a pagamento “199”! Ogni volta che dovete contattare telefonicamente Enasarco siete costretti a farlo chiamando il numero a pagamento 199.30.30.33, una procedura ingiusta e incomprensibile e che ha provocato tantissime proteste da parte della categoria.questa numerazione (che per una telefonata di 4 minuti fatta dal vostro cellulare vi costa 2,07 Euro, e per 10 minuti vi costa 4,95 Euro) presto sarà abolita.Un passo semplice ma al tempo stesso significativo verso gli iscritti alla fondazione, che non era stato fatto prima di oggi.
Vi informeremo appena il nuovo numero sarà reso disponibile.

Enasarco,presentato il bilancio sociale 2016: trasparenza e partecipazione

È stato presentato oggi a Roma , il Bilancio Sociale 2016 della Fondazione Enasarco. Durante l’evento sono intervenuti Massimo Cassano, Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali con delega alle Casse, il Presidente Gianroberto Costa, il Direttore generale Carlo Bravi e Carolina Farina, dirigente del servizio Finanza della Fondazione. “Si tratta di un evento importante perché segna un cambiamento radicale dell’Ente, che sta andando verso un’apertura e una partecipazione che porterà valore reale nell’economia del nostro Paese. I risultati economici e strutturali sono già misurabili nei primi mesi dell’anno. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è al fianco della Fondazione per continuare questo rinnovamento”, ha dichiarato il Sottosegretario Cassano.

Leggi tutto