Agenti di commercio, nuove opportunità di business

Agenti di commercio, nuove opportunità di business

Il 28 ottobre si terrà l’evento digitale di networking B2B “Digital Upgrading 2021 – Austria meets Italy“.

Non perdere l’opportunità di conoscere e metterti in diretto contatto con aziende austriache che sono alla ricerca di agenti di commercio nel mercato italiano e che operano nei seguenti settori merceologici:

  • ICT
  • Industria meccanica
  • Food and Beverage | Attrezzature cucine e bar
  • Casa, edilizia & costruzioni
  • Energia & Utilities pubbliche
  • Trasporti, mobilità e logistica
  • Fashion
  • Automotive
  • Sicurezza

L’evento è organizzato da Advantage Austria, la sezione Commerciale dell’Ambasciata d’Austria, che da sempre promuove opportunità di business e di networking tra aziende austriache e agenti di commercio italiani e con la quale abbiamo più volte collaborato con ottimi risultati in termini di rapporti di lavoro che si sono concretizzati.

Per avere tutte le informazioni e vedere la lista delle aziende partecipanti clicca qui sotto:

Lista aziende austriache

Sei vuoi valutare proposte di rappresentanza e distribuzione in Italia di nuovi prodotti e servizi, REGISTRATI GRATUITAMENTE al seguente link per fissare i colloqui con le aziende del tuo settore:

Fissa il tuo colloquio

Agenti di commercio, contributi Inps: ad agosto la prima rata

Slitta ad agosto il termine di versamento della prima rata dei contributi previdenziali fissi Inps in scadenza lunedì prossimo.

Lo anticipa un comunicato stampa dell’Inps nell’attesa del Decreto attuativo che definisca le modalità e i requisiti per usufruirne.

Un differimento questo che riguarda anche gli agenti di commercio in quanto iscritti alla gestione Inps artigiani/commercianti.

Leggi il comunicato

Agenti di commercio: “Modificare il sistema di calcolo dei contributi a fondo perduto”

“Modificare il sistema di calcolo dei contributi a fondo perduto”.

È questa la richiesta delle federazioni sindacali di categoria, con la UILTuCS, contenuta in una missiva trasmessa al Presidente del Consiglio Draghi e ai ministri dello Sviluppo Economico e del Lavoro Giorgetti e Orlando.

La modifica viene chiesta per gli agenti di commercio, i rappresentanti e gli agenti finanziari, un settore fortemente penalizzato dalle restrizioni causate dalla pandemia.

Leggi qui la lettera inviata.

Uiltucs: “Soddisfatti assemblea, con 8 consiglieri su 15 la coalizione ha la maggioranza”

La Uiltucs esprime soddisfazione per l’esito dell’assemblea dei delegati della Fondazione Enasarco che ha eletto il Consiglio di amministrazione della Cassa. Con 8 consiglieri su 15, una larga coalizione di sigle rappresentative degli agenti e delle case mandanti ha conquistato la maggioranza nel Cda e si appresta a eleggere il nuovo presidente e i nuovi vicepresidenti.

Sonora e netta la sconfitta della Lista Fare Presto, che ha perseguito l’obiettivo di ottenere la presidenza di Enasarco a qualsiasi costo. Anche a quello di inglobare nelle proprie fila delegati eletti in liste contrapposte, come quelli di Assopam.

Neanche questo sotterfugio è servito a Fare Presto e ai suoi alleati per riuscire a dare l’assedio alla Cassa. E, dunque, non possiamo che essere soddisfatti dell’esito raggiunto. Sosterremo la nuova governance con determinazione nell’interesse degli agenti e dei consulenti finanziari.