Nuova sentenza della Cassazione sull’IRAP

Finalmente anche gli agenti di commercio hanno ottenuto l’esenzione totale dall’obbligo di pagamento dell’IRAP. Sui presupposti di autonoma organizzazione, la Cassazione a sezioni unite ha rivisto le passate sentenze che avevano escluso gli agenti dall’esenzione dal pagamento dell’IRAP.

È stata accolta la tesi sul diritto degli agenti che dispongono di un minimo livello di organizzazione di ottenere l’esenzione totale dall’obbligo di pagamento dell’imposta.

A breve, dopo gli approfondimenti del caso, forniremo le indicazioni in vista della prossima dichiarazione dei redditi e la procedura per le istanze di rimborso per gli anni pregressi.

Valore estratto conto, INPS: per la cassazione è sempre certificativo

Un lavoratore chiede all’INPS l’estratto conto della propria situazione contributiva. Sulla base dei numeri forniti dall’Istituto l’interessato, qualche anno dopo, si dimette per avere la pensione. Prestazione negata in quanto non ha raggiunto il minimo dei contributi necessari. Perché? Perché i dati riportati sull’estratto non erano corretti e hanno indotto l’interessato al passo falso.

Leggi tuttoValore estratto conto, INPS: per la cassazione è sempre certificativo